Chi siamo - Centro Studi Musicali Gaetano Amadeo

La scuola oggi

La Scuola cambia nome e si arricchisce di nuove proposte per garantire un’offerta formativa sempre più alta e variegata.Il Centro Studi Musicali “G. Amadeo”, questa  la nuova denominazione, è un’ emanazione dell’Associazione culturale “Le Muse ” e nasce con  il fine di promuovere la Musica in tutte le sue forme e declinazioni (storica, musicologica, didattica) con particolare attenzione ai compositori del ponente ligure. A tal proposito, l’intitolazione vuole essere un omaggio al talentuoso e prolifico compositore Gaetano Amadeo, nato a Porto Maurizio nel 1820, dall’importante curriculum, colpevolmente caduto negli ultimi decenni in un quasi totale oblio e per il quale è in corso  un’opera di riscoperta storica e rivalutazione critica del lavoro, in gran parte ancora inedito. All’inizio si è parlato di un ampio ventaglio di attivita’ che il Centro ha intenzione di avviare, con particolare  attenzione al territorio  imperiese; la prima è stata quella di non lasciare che tutta l’ esperienza accumulata dalla Scuola Belmonti in questi anni potesse essere dispersa; ciò al fine di poter  continuare ad offrire a giovani e meno giovani la possibilita’ di studiare uno strumento musicale o educare la voce al canto, di poterlo continuare a fare nella storica sede delle Opere Parrocchiali di Via Verdi 14 a Porto Maurizio e con gli stessi insegnanti,  cui andranno ad aggiungersi altri  validi professionisti.

La nostra storia

La Scuola di Musica ha alle sue spalle un’importante ed appassionante storia che la vede da alcuni decenni protagonista della vita culturale e sociale di Imperia e della sua Provincia. La storia ha avuto inizio negli ormai lontani anni ’70 allorquando la compianta Prof.ssa Mirella Salesi decise di aprire in un palazzo storico del Parasio, il borgo medievale che sovrasta Porto Maurizio, una sezione staccata della Scuola di Musica ” Ottorino Respighi” di Sanremo. Il successo ottenuto fu strepitoso. Molti ragazzi si avvicinarono al mondo della musica frequentandone i corsi; alcuni tra questi intrapresero grazie ad essi la carriera musicale: io sono uno di loro. Agli inizi del 2000 il forzato spostamento della sede in una zona decentrata ed inadatta unita ad una crescente concorrenza da parte di altri istituti porto’ la scuola sull’ orlo della chiusura. È a quel punto che il Circolo Parasio , assieme ad  un piccolo ma motivato gruppo di musicisti,  decise di dare un nuovo impulso alla Scuola rilevandone gli strumenti musicali, cercando spazi adeguati ed una migliore qualità dell’insegnamento. Dopo una breve fase intermedia che la vide ospite delle sede delle Suore della Misericordia di Imperia con il nome di Nuova Scuola di Musica “O. Respighi” nel 2005 la scuola assunse l’ attuale denominazione e assetto logistico-strutturale. Il nome “Belmonti” volle essere un riconoscimento ad un ottimo compositore e una grande personalità nata e cresciuta professionalmente nella nostra provincia. La nuova sede venne individuata, grazie al prezioso aiuto del Parroco Don Ivo Raimondo, nelle Opere Parrocchiali di Via Verdi 14 ad Imperia Porto Maurizio. Venne avviata una riorganizzazione in chiave più altamente professionale e qualificata della docenza e della segreteria nonché vennero avviati una serie di efficaci ed approfonditi rapporti con enti ed associazioni presenti sul nostro territorio e non solo. Tutto ciò ha fatto si che in poco tempo la scuola sia cresciuta sotto ogni punto di vista raggiungendo risultati tali da portarla ad essere considerata una realtà di primo piano nel panorama dell’insegnamento della musica anche oltre i confini della nostra provincia e della nostra regione.

Dove siamo

La nostra sede sono le Opere Parrocchiali di Imperia Porto Maurizio, una bella e sana struttura che ci permette di poter utilizzare varie aule e, al fine di organizzarvi i saggi di fine anno, prove e concerti dei nostri allievi, il grande teatro sito al piano terra. La struttura costituisce un luogo sicuro e protetto (vi sono presenti in maniera permanente dei custodi), pulito e comodo da raggiungere sia a piedi che in macchina visto anche il buon numero di parcheggi siti a breve distanza. Insomma un luogo in cui poter portare nella scuola i propri figli in tutta tranquillità e sicurezza. La segretaria Annamaria inoltre con la sua professionalità e cortesia e’ un sicuro punto di riferimento per tutti coloro che desiderino informazioni e chiarimenti su ogni aspetto dell’attività svolta.

Chi siamo

I docenti del Centro Studi Musicali “Gaetano Amadeo” sono stati selezionati sulla base della qualità non solo strettamente professionali e didattiche (sono diplomati in Conservatori di Stato e hanno frequentato corsi di specializzazione e perfezionamento), ma anche umane e relazionali: insomma bravi, professionali ed equilibrati.

Cosa facciamo

I corsi di musica riguardano tutti gli strumenti musicali, sono organizzati in lezioni singole e/o collettive e sono rivolti ad allievi di qualunque etá e livello, dal principiante al professionista, dal bambino all’ adulto. E’ inoltre attivo un corso di propedeutica musicale rivolto a bambini dai 3 ai 6 anni denominato “Note scatenate”.I corsi si tengono da settembre a giugno con la possibilità, per chi lo desidera, di prolungare le lezioni anche nel periodo estivo ad esclusione del mese di agosto. Per i più motivati e desiderosi di aver riconosciuto il percorso musicale, la Scuola ha attivato da due anni una importante convenzione con il Conservatorio di Musica “Vivaldi” di Alessandria, importante istituto di alta formazione musicale, presso il quale gli allievi possono andare a sostenere gli esami con la possibilità di poter partecipare alle attività da loro svolte nella sede e sul territorio nonché di avere un rapporto diretto con i loro docenti. Inoltre e’ attiva con grande successo la collaborazione con l’Orchestra giovanile del Ponente ligure “Ligeia” e con l’Orchestra giovanile regionale ligure (quest’ultima ha quale capofila il Conservatorio “Paganini” di Genova). Questo fa si che numerosi nostri allievi partecipino alle attività concertistiche che queste orchestre svolgono in Italia ed all’estero e di condividere con ragazzi provenienti da altre città e regioni la passione per la musica. Ogni anno inoltre, a partire dal giugno 2015, verranno organizzati corsi in collaborazione con il Conservatorio di Alessandria ed altri enti ed associazioni tenuti da docenti altamente qualificati ed a costo zero per gli allievi della nostra scuola.Non mi resta che porgere a tutti voi un cordiale saluto anche e soprattutto a nome di tutte quelle persone che giornalmente dedicano le loro energie affinché il presente della Scuola sia all’altezza del suo passato e piacevole preludio ad un radioso futuro da condividere con tutti voi.

 

22/09/2018   –  Fonte il Presidente Nicola Giribaldi