> Gaetano Amadeo compositore e organista - Imperia

Pubblicato il: 1 Agosto 2018 Centro.studi musicali
.

Gaetano Amadeo  (1824 a Porto Maurizio – 1893 a   Nizza ) era un musicista italiano. La sua reputazione si tradusse in una registrazione di dizionari biografici, come Schmidl e Treccani in Italia e necrologi eulogistici in alcune riviste francesi, italiane e tedesche. Ma si è dimenticato. Gran parte della sua carriera si svolse a  Marsiglia , dove visse per 27 anni e fondò una scuola di pianura, un’impresa eccezionale in questo periodo.

Prima impara a  Lucca  con  Giovanni Pacini . Dopo il 1841 studia a  Bologna  con  Rossini , che lo stima molto. Fu eletto nella famosa  Accademia Filarmonica di Bologna  a  Bologna nel 1843.

Tenendo la raccomandazione scritta da Rossini, si stabilì a Marsiglia, dove divenne organista della chiesa di San Giuseppe il 1 ° giugno 1848, subito dopo l’inaugurazione dell’organo di Joseph Callinet. Ha mantenuto questo incarico fino al luglio 1861. Di conseguenza, non conoscerà l’  organo di Aristide Cavaillé-Coll (1868). Divenne maestro di coro nella cattedrale nel 1852. Fece familiarizzare il costruttore di organi Pavian L. Lingiardi con la costruzione di organi francesi.

 

 

Fonte wikipedia leggi tutto

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *